Ibsa Judo Grand Prix: Carolina Costa vince la medaglia d'oro

Immensa Carolina Costa. A Warwick, in Inghilterra, la judoka messinese si prende la rivincita con la brasiliana Meg Emmerich, che l'aveva battuta in finale a Baku lo scorso 26 maggio, e trionfa di nuovo all'Ibsa Judo Grand Prix. Un'altra impresa straordinaria per la nostra campionessa che nei quarti di finale ha battuto la statunitense Sarah Chung e in semifinale ha superato la kazaka Zarina Baibatina, prima del capolavoro in finale contro Emmerich.

Grazie al successo in terra inglese, Carolina, già qualificata per le Paralimpiadi di Tokyo, rafforza la prima posizione nel ranking mondiale e arricchisce la ricca bacheca con un altro trofeo di enorme prestigio. Negli ultimi tre anni, oltre al successo di oggi, Costa ha vinto l'argento al Grand Prix di Baku, il bronzo ai Campionati del Mondo di Lisbona del 2018, l'oro al Grand Prix in Azerbaigian, il bronzo al Torneo di Qualificazione IBSA a Fort Wayne (Stati Uniti), l'oro agli Europei IBSA e l'oro al Grand Prix in Uzbekistan nel 2019.

Oltre a Carolina Costa, in Inghilterra c'erano Matilde Lauria, che è stata battuta al primo turno dalla cubana Hernandez Estupoi, e la giovanissima Asia Giordano che ha chiuso il torneo conquistando un ottimo quinto posto. A Warwick, accanto alle azzurre, presenti il Capo delegazione Vittorio Serenelli, il tecnico nazionale Roberto Tamanti, il collaboratore tecnico Rosario Valastro e il medico Noemi Calabrò.

21/06/2021